giovedì 1 agosto 2013

Scoperta una nuova specie di corallo dall'Università di Milano-Bicocca

L'Università di Milano-Bicocca ha scoperto una nuova specie di corallo in Polinesia francese, nell'atollo di Gambier, ad opera della biologa Francesca Benzoni. La nuova specie è stata denominata Echinophyllia tarae in onore della spedizione scientifica internazionale Tara Oceans, che dal 2009 al 2012 ha sondato, studiato e analizzato per la prima volta a livello globale la vita microscopica marina negli oceani.
La scoperta è stata pubblicata sulla rivista Zookeys e si tratta della prima specie (qui la gallery fotografica) descritta come risultato della spedizione Tara Oceans: Echinophyllia tarae è un corallo duro, si sviluppa in colonie tra i 5 e i 20 metri di profondità e contribuisce alla costruzione di barriere coralline nell'atollo di Gambier.
Echinophyllia tarae

Gli ultimi studi sui coralli dell’atollo di Gambier risalgono al 1974, quando il biologo Jean-Pierre Chevalier ha redatto per la prima volta una catalogazione di 60 specie di sclerattinie zooxantellate e non, ricordando che Scleractinia è l'ordine di cnidari a cui appartengono le madrepore, cioè i celenterati costruttori di barriere coralline, mentre le zooxantelle sono le alghe unicellulari che vivono in simbiosi con i polipi di alcuni coralli. Da allora, non ci sono stati studi ulteriori fino a quelli condotti dai ricercatori di Tara Oceans, che hanno permesso la classificazione di nuove specie coralline prelevate da 24 siti differenti.

«Molti gruppi di animali - spiega Francesca Benzoni - sono piccoli, rari e spesso poco noti, anche se sono delle vere miniere di biodiversità inesplorata e spesso sono alla base di un ecosistema. In particolare, i coralli sono invertebrati carismatici, costruttori delle scogliere coralline e responsabili dei delicati equilibri necessari al mantenimento dell’ecosistema più ricco dei nostri mari. Proprio per questo, e a causa dei diversi fattori che minacciano la loro sopravvivenza, hanno ricevuto e continueranno a ricevere l’attenzione della comunità scientifica».
Di seguito la videointervista alla biologa Francesca Benzoni:

Benzoni, Francesca (2013). Echinophyllia tarae sp. n. (Cnidaria, Anthozoa, Scleractinia), a new reef coral species from the Gambier Islands, French Polynesia. , 59-79. DOI: 10.3897/zookeys.318.5351 ZooKeys DOI: 10.3897/zookeys.318.5351

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento su questo post: